Faster than the speed of light

Prendo spunto dal titolo di una canzone di Yngwie Malmsteen per avvertirvi che questo sito, da stanotte, è più veloce della luce. Se fino a ieri la navigazione poteva sembrarvi lenta e difficoltosa, preparatevi a rifarvi gli occhi ...

Tutto merito dell'ottimizzazione del codice e delle queries. Ma questo, per molti di voi, è tutto un altro discorso. Prima eravate costretti ad aspettare, ma ora ce la farete a star dietro a questo sito?

One thought on “Faster than the speed of light

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *