Mattinata sulle rive

È già da un po' che sono sveglio stamattina: l'ansia di provare i nuovi obiettivi non mi ha lasciato dormire troppo! Mi sono alzato alle 6.45 (che levataccia!) per andarmene in riva al Ticino ad attendere l'alba. Immerso nella foschia pavese, circondato da anatre e nutrie, il paesaggio era veramente spettacolare! Ho preso con me il 100mm e il 17-55mm, anche perché il nuovo 50mm sarebbe stato del tutto inutile.

Avrò fatto qualcosa come un centinaio di scatti, attendendo il sorgere del sole, e sono rimasto lì, a 10 cm dall'acqua, fino a quando il sole non ha raggiunto e superato il ponte coperto. Sono veramente ansioso di vedere come sono riusciti gli scatti, soprattutto per capire se lo sporco che trovo in molte mie foto sia dovuto all'obiettivo o, più malauguratamente, al sensore. Ora sono a lavoro, e si attende con calma il rientro a casa ... A stasera, quindi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *