Gnegnere

Prima il titolo di Dottore, a breve il titolo di Ingegnere. Alla Fantozzi, Dott. Ing. … Con l’orale di ieri mattina ho infatti concluso la lunga serie (50+) di esami legati all’università. Esame di Stato: passato.

Un breve riepilogo delle varie prove:

  1. Prima prova scritta: un tema con svolgimento abbastanza libero, incentrato sulle tecnologie hardware per l’immagazzinamento dei dati. Un po’ mi ha fatto storcere il naso, ma sempre meglio di niente.
  2. Seconda prova scritta: un tema simile al precedente, come modalità, ma incentrato sul calcolo distribuito in generale e sulle strategie di progettazione di sistemi che lo implementano. Già meglio del primo, ma secondo me troppo vago e male definito.
  3. Terza prova scritta: la famigerata prova di progettazione. C’era da scegliere tra progettare un sistema informatico per gestire un parcheggio oppure svolgere un compito di controllistica su un sistema massa-molla con generatore elettrico di traino. Io naturalmente ho scelto la seconda, memore dei mille mila corsi di automazione che ho fatto (Simone, ne sai qualcosa?). Molto meglio degli altri due, 8 ore di pura tortura!
  4. Prova orale: la prova più insulsa delle quattro. Cinque minuti di chiacchierata con Barili e Magni (Paolo, il finto papà di Laura). Quattro minuti e mezzo di risate. Mi hanno chiesto solo del mio lavoro e niente più, salvo una domanda a bruciapelo di Barili su Basilea II. Fine. La cosa più ridicola di questo mondo.

Soddisfatto di aver passato l’esame, un po’ meno per come è stata gestita la cosa.

Altra pecca del sistema: il costo. Ci sono voluti 250 euro per poter sostenere l’esame, di cui 50 allo Stato e 200 all’Università di Pavia. Semplicemente ridicolo, considerando le condizioni in cui abbiamo svolto gli esami. Altri soldi verranno sganciati per ottenere una copia del diploma (a quanto pare per avere l’originale ci voglio anni!), altri ancora per iscriversi all’Albo degli Ingegneri … Soldi in fumo, praticamente.

Però poi potrò farmi chiamare gnegnere! Fico, no???

764 thoughts on “Gnegnere

  1. Hello! I could have sworn I’ve visited this site before but after browsing through a few of the articles I realized it’s new to me. Regardless, I’m certainly happy I discovered it and I’ll be bookmarking it and checking back regularly.

  2. A lot of thanks for all your valuable hard work on this web page. My mother take interest in working on investigation and it’s really easy to see why. I notice all concerning the lively form you present both interesting and useful tricks through this blog and in addition cause contribution from others on the area of interest while our favorite princess is without a doubt discovering a great deal. Take pleasure in the rest of the new year. You’re the one conducting a really good job.

  3. Can I simply say what a relief to uncover an individual who genuinely understands what they are talking about on the net. You actually realize how to bring a problem to light and make it important. More people need to look at this and understand this side of your story. I can’t believe you are not more popular given that you certainly have the gift.

  4. I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog and was curious what all is required to get set up? I’m assuming having a blog like yours would cost a pretty penny? I’m not very internet savvy so I’m not 100 certain. Any recommendations or advice would be greatly appreciated. Thank you

  5. An interesting discussion is worth comment. I think that you need to publish more on this topic, it may not be a taboo matter but usually folks don’t speak about such issues. To the next! Kind regards!

  6. JCLeSingeYes, yes!! That’s the whole bloody point; let’s talk about this stuff the same as we talk about football and the weather, let’s talk about it in the pub, to our mates and family; let’s talk to our MPs and Congressmen!June 10, 2011, 2:19 am

  7. Well I don’t eat out very much it would be useful information to know, but for instance a burger meal at Five Guys is like 1000 calories, but I only eat there probably twice a year so it’s okay to splurge every now and again. Eating out gets expensive and why spend 15 or 20 dollars for a fast food meal for me and my girlfriend when I can make a better tasting burger at home that is larger with my own fries for half the price.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *