DTD, questo sconosciuto

Dovrei studiare per l'esame di Reti di martedi`, e` vero. Ma chi se ne frega.

Piuttosto stavo cercando di trovare una soluzione a un problema un attimino inquietante, che interessava proprio questo sito, e in particolare le tabs di navigazione (in alto a destra). Problemi?

  1. Beh, se usate IE 6, il problema, come sempre, e` evidente.
  2. Se usate Firefox 2 sul Mac si vede di un bene che e` impressionante.
  3. Se usate Opera 9.1 sul Mac anche li` nessun problema.
  4. Se usate Firefox 2 o 1.5 su Windows le tabs si vedono male allineate.
  5. Se usate Opera 9.1 su Windows qualche piccolo problemino ancora si vede.
  6. Se usate IE 7, vedete al punto 1.
  7. Safari non posso testarlo, essendo che Mac OS X e i proxy litigano di brutto.

La cosa che mi inquietava, in realta`, era la differenza tra le versioni di Firefox e Opera su Mac e su Win, tanto piu` considerando il fatto che Opera, se i CSS sono scritti come si deve, di sicuro non sbaglia. Con chi dovevo prendermela? Con me, con Firefox, con Steve Jobs o con la W3C?

Con me, alla fine. Eh si`, perche` nella stesura del codice del mio sito, infervorato dall'avvento di Ruby on Rails, avevo dimenticato di impostare i DTD per il mio sito, ovvero il Document Type Definition, il file che definisce la corretta "grammatica" di un documento XML (in questo caso l'XHTML 1.1). Sistemata l'intestazione della pagina, tutto e` tornato a funzionare come si deve, su Mac e su Win. Proprio tutto? Non ho ancora finito di sistemare i CSS, quindi ...

  1. Beh, se usate IE 6, il problema, come sempre, e` evidente.
  2. Se usate IE 7, vedete al punto 1.

Saluti e baci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *