Domenica mattina

Buongiorno mondo! E` domenica, ed e` una giornata bellissima. Come al solito mi sono svegliato saltando la colazione, come al solito aprendo gli occhi tipo due minuti dopo la chiusura della mensa.

Beh, poco male. Mi sono affacciato alla finestra e vedo una delle piu` belle giornate di questi ultimi tempi: cielo terso, sole alto nel cielo, aria fresca e invitante ... uno di quei giorni che andrebbero passati su un prato a parlare di cose del tutto futili e infantili. Oppure a parlare della vita.

E invece mi ritrovo qua a scrivere sul mio blog -oltretutto da remoto, da un altro computer dato che la rete del collegio e` saltata, porca puttana!- dicevo che mi ritrovo qui a scrivere dato che in giro non vi e` anima viva. Fra i miei amici, si inrende. Certo, potrei lo stesso andarmene in giro, ma andare da solo non mi garba e mi metterebbe una tristezza infinita.

Allora me ne staro` qua a finire tutto il mio lavoro arretrato, aspettando che qualcuno torni a farsi sentire. Oppure potrei fare lo gnorri ed uscire lo stesso, da solo, ma affogandomi nella bellezza della giornata che mi sta di fronte. Bah, poi vedro`. Maledetta sia la gente che diversamente da me torna a casa il fine settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *