Due parole prima della nanna

E’ inutile, stasera proprio non mi va di studiare. E in realtà non mi va proprio di fare niente, me ne starei qua fermo su una sedia per ore, attendendo che il mondo fuori decida cosa fare della mia vita …
Eppure ho ancora due esami da completare, uno sforzo minimo considerato quello che ho dovuto passare negli scorsi giorni.
Eppure non ho voglia, mi sento prosciugato, stanco, insensibile a tutto e a tutti – o quasi -, comfortably numb come disse qualcuno qualche tempo fa.
Eppure anche questo periodo passerà, e si scioglierà nei ricordi passati della mia esistenza, e tutto tornerà ad essere normale come sempre.
Eppure ora ci sono dentro. E mi sento stanco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *